#NoMuos e #mafia. Col metodo #Crocetta anche #PeppinoImpastato sarebbe mafioso.

09_mamme#NoMuos e #mafia. #Crocetta fa i nomi: “Fra le #MammeNoMuos ci sono parenti dell’impresa Piazza, in odor di mafia”.
Se Crocetta avesse fatto politica a Cinisi negli anni 70, avrebbe detto che in Democrazia proletaria c’erano infiltrazioni mafiose, poiché c’erano parenti dei Manzella e degli Impastato: #PeppinoImpastato.

Annunci

Informazioni su Sebastiano Gulisano

Siciliano, anzi jonico-etneo trapiantato a Roma. Cane sciolto, curioso, giornalista per passione civile (ma questa non è una testata giornalistica - e si vede). Disadattato, ché mi pare che di civile in giro ci sia sempre meno. Sognatore: cioè fesso.
Questa voce è stata pubblicata in Diario siciliano, Mafia e Antimafia, NoMuos. Contrassegna il permalink.

4 risposte a #NoMuos e #mafia. Col metodo #Crocetta anche #PeppinoImpastato sarebbe mafioso.

  1. Gaetano Buccheri ha detto:

    Presidente Crocetta, stavolta hai mescolato capre e cavoli nel tentativo di uccidere la democrazia in Sicilia.

  2. amato ha detto:

    gia’ uccisa la democrazia in sicilia solo oggi voi ve ne accorgete noi da gela da anni lo diciamo

  3. nadia ha detto:

    SOLIDARIETA’ ALLE MAMME NO MUOS

    In base al metodo Crocetta anche Rita Atria sarebbe mafiosa e noi, in qualità di associazione che porta il nome di Rita, siamo a nostra volta mafiosi. Insomma le proprietà transitive per il presidente Crocetta sono la logica attraverso cui definisce mafiose le persone… se non ricordo male come sindaco di Gela inaugurò la “Casa di Rita Atria”. Quindi deduciamo che inaugurò la casa di una mafiosa…
    Non sappiamo se tra le mamme no muos ci siano parenti dalla ditta Piazza ma se così fosse sarebbe splendido perché vuol dire che ci sarebbe una dissociazione interna.
    Però sappiamo che il Presidente Crocetta non è MAI andato alla magistratura per denunciare gli americani di essersi avvalsi di una ditta senza il certificato antimafia.

    Ci inorridisce la logica del presidente Crocetta… logica che potrebbe condurlo dritto dritto al baratro umano e politico.

    Associzione Antimafie Rita Atria

  4. Rosalia Albanese ha detto:

    Non riconosco più in lui quel Crocetta di Gela, impavido e deciso nel suo mandato. Cosa ha contribuito a cambiarlo-?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...