Ode al Castello di Milazzo

Nino Pracanica l’ho incontrato nel Castello di Milazzo, nei giorni scorsi, durante il workshop sul documentario sociale diretto da Pietro Orsatti. Nino Pracanica è “l’uomo delle maschere”, anzi delle “imago”, come precisa ai visitatori del laboratorio che gestisce con la moglie, Gina Previtera, in uno dei locali del Convento, all’interno dell’antico maniero. Un vero artista. Anzi, due artisti, visto che la compagna non gli è da meno.
In questi giorni, però, ho scoperto che Nino è pure un raffinato poeta dialettale. Un assaggio di questa sua arte poetica, nel breve video composto con foto (mie) che lo ritraggono mentre recita nel Castello, e altri scatti del Castello e dal Castello.

Annunci

Informazioni su Sebastiano Gulisano

Siciliano, anzi jonico-etneo trapiantato a Roma. Cane sciolto, curioso, giornalista per passione civile (ma questa non è una testata giornalistica - e si vede). Disadattato, ché mi pare che di civile in giro ci sia sempre meno. Sognatore: cioè fesso.
Questa voce è stata pubblicata in Diario siciliano, Foto, Multimedia, Video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...