Archivio dell'autore: Sebastiano Gulisano

Informazioni su Sebastiano Gulisano

Siciliano, anzi jonico-etneo trapiantato a Roma. Cane sciolto, curioso, giornalista per passione civile (ma questa non è una testata giornalistica - e si vede). Disadattato, ché mi pare che di civile in giro ci sia sempre meno. Sognatore: cioè fesso.

Un taglio al futuro del Sud (e dell’Italia). Cosa vedrà il Papa a Palermo

Nel 2010 scrissi un libro sulla cosiddetta riforma Gelmini (Un taglio al futuro, Editori Riuniti), provando a raccontarne le ricadute concrete sul sistema scolastico nazionale. Fra i tanti, intervistai Fabio Passiglia, il dirigente scolastico del Circolo didattico Nazario Sauro di … Continua a leggere

Pubblicato in Politica | Lascia un commento

Noi due nel mondo e nell’anima (L’Etna ed io)

Ero lì, la fotocamera in mano, alla ricerca di uno spiraglio tra le nuvole, che le danzavano dinnanzi sospinte dal vento e magicamente assiepate davanti a Lei, quando, da qualche parte, si alzarono le note di Noi due nel mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Politica | 1 commento

TRI – Alfio Antico, Rita Botto e Lautari

A Orvieto si respira Sicilia, per una sera. Mercoledì 30 agosto, l’Umbria Folk Festival si apre con tre grandi della musica isolana in un’unica formazione: Alfio Antico, l’uomo che parla coi tamburi; Rita Botto, una delle più belle voci dell’isola; … Continua a leggere

Pubblicato in Foto, Musica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cianceminate e carte false

Queste lungo articolo l’ho scritto cinque anni e mezzo fa, subito dopo l’arresto di Massimo Ciancimino per la grossolana manipolazione del foglio attraverso cui tentava di dimostrare che Gianni De Gennaro è “il signor Carlo/Franco”. In questi giorni in cui … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo, Memoria, trattativa Stato-mafia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Che faceva don Vito con i pizzini originali dei boss?

Oggi Massimo Ciancimino è tornato a testimoniare in un’aula di tribunale, a Palermo, durante un’udienza del processo per la cosiddetta trattativa tra Stato e mafia del 1992-1993 (dov’è anche imputato per concorso esterno in associazione mafiosa, in conseguenza delle proprie … Continua a leggere

Pubblicato in La confusione, Mafia e Antimafia, Memoria | Contrassegnato , , , | 1 commento